Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..

Illuminazione

indietro

Illuminazione esterna e interna all’edificio, di base o di accento, tecnica o decorativa, diretta o indiretta; innumerevoli sono le possibilità offerte in un edificio per creare le migliori condizioni di luce. Per ottenere il massimo in termini di comfort visivo e rendere minimo l’impatto sui consumi, la domotica è fondamentale grazie alla varietà di opzioni di comando, controllo e regolazione, in funzionamento manuale o in automatico.

Particolarmente vantaggiosa è la gestione dell’illuminazione sfruttando al massimo la luce naturale disponibile, mediante sensori dedicati che rilevano l’intensità luminosa esterna o interna all’edificio. Il funzionamento può prevedere lo spegnimento di alcuni apparecchi o la regolazione della luminosità mediante dimmerazione.

Il comando e controllo automatico mediante rilevatori di presenza o di movimento offre altri vantaggi, non solo in termini di risparmio energetico, ma anche di allungamento della vita utile delle sorgenti luminose. Gli apparecchi vengono accesi solo dove e quando necessario, con grandi benefici anche in termini di comfort e di risparmio energetico.