Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..

Rilevazione dati meteo

indietro

La rilevazione dei dati meteorologici, che può comprendere informazioni come la temperatura e l’umidità esterna, la presenza di pioggia, la velocità del vento, l’intensità della radiazione solare e altre grandezze fisiche, e la loro trasmissione per mezzo dell’impianto domotico si può rivelare molto importante.

In primo luogo rappresenta un’utile informazione all’utente: come semplice panoramica della situazione corrente o come segnalazione mediante allarmi dell’avvicinarsi di eventi potenzialmente pericolosi.

Secondariamente consente di gestire in totale sicurezza alcune funzioni che potrebbero essere danneggiate dall’arrivo di violenti temporali, come ad esempio l’azionamento di tapparelle, tende, lucernari o altri dispositivi esterni esposti alle intemperie. E tutto ciò può avvenire anche in modo completamente automatico anche durante i periodi di assenza dall’edificio.

Infine permette di ottimizzare la gestione degli impianti di riscaldamento, condizionamento e ventilazione in base ai parametri effettivi rilevati all’esterno dell’edificio, evitando di sprecare energia di riscaldamento e condizionamento.