Ven, 1 Luglio 2016

Estetica ed integrazione

In questi giorni è stato inaugurato il primo dei negozi mono brand di una nota marca italiana di accessori per cellulari.

Il negozio, situato nella zona centrale di Novara, ha una buona visibilità grazie al suo posizionamento, valorizzata anche grazie alle scelte progettuali di architettura e illuminotecnica che risaltano i prodotti ed il brand. Ekinex è stata scelta dal progettista e dal committente per il forte valore estetico delle suoi comandi a pulsante, delle finiture per le prese, adattandole agli altri dispositivi presenti nell’ ambiente e per una forte capacità di integrazione tra tutti i sistemi presenti nell’impianto.

Le funzioni da controllare in questa applicazione sono:

  • l’illuminazione, con la seguente programmazione di alcuni scenari, atti principalmente a valorizzare i prodotti esposti 
  • Il controllo e l’integrazione del climatizzatore, che funzione sia in caldo (pompa di calore) che in freddo
  • La possibilità di controllare da remoto il sistema, intervenendo in caso di necessità per sostituire uno scenario o per controllare eventuali anomalie sull’impianto.

Per il sistema di illuminazione, tutto eseguito con tecnologia Led, si è provveduto ad attivazioni On/Off e ad accensioni dimmerate. I prodotti Ekinex scelti e utilizzati per questa applicazione sono stati l’attuatore EK-FF1-TP, utilizzato per le accensioni on/off dei corpi illuminati e di alcune prese comandate, e l’attuatore Dimmer EK-GF1-TP, utilizzato per regolare alcuni corpi illuminanti soprattutto durante l’attivazione degli scenari.

Per il comando locale delle luci sono stati utilizzati prodotti da parete della serie civile Linea 71, La linea semplice ed essenziale che fa della compattezza un elemento distintivo. É stata scelta la versione ‘NF, no Frame per la sua semplicità ed eleganza estetica, nella colorazione bianco ghiaccio, con led di segnalazione bianchi e rossi.

Della Stessa linea di prodotti, il termostato EK-E72-TP, con display LCD retroilluminato e quattro pulsanti capacitivi, utilizzato per il controllo del sistema di climatizzazione.

Il negozio ha una superficie di circa 50mq e per le esigenze di raffrescamento e riscaldamento è stato installato una macchina di climatizzazione a soffitto che è stata opportunamente interfacciata con il termostato E72, in modo da cambiare set-point e modo operativo sia in manuale, sia attraverso gli scenari “Uscita “ e “Apertura” dell’attività commerciale.

Gli scenari principali programmati, tra gli altri, sono:

  • Uscita: Off tutte le luci di esposizione interna, On Luci vetrine, insegna e dimmerazione al 40% strip Led in contro soffitto, modalità Antigelo del sistema di termoregolazione
  • Notturno: Ad un certo orario, definito con interruttore astronomico, Off di tutte le luci, comprese le dimmerate, On dell’insegna.
  • Apertura: On tutte le luci, dimmer al 100%, modalità Confort del sistema di termoregolazione

Questi e gli altri scenari sono tutti attivabili tramite i pulsanti presenti nel negozio. Ovviamente i corpi illuminanti possono essere gestiti singolarmente al bisogno.

L’impianto è predisposto alla supervisione che verrà successivamente implementata, e grazie all’installazione del dispositivo di sistema Knx-Ip EK-BB1-TP, opportunamente programmato, è già possibile intervenire da remoto per la programmazione e il controllo del sistema Knx.

Anche in questa applicazione il committente, il progettista e l’installatore hanno avuto modo di apprezzare l’utilizzo dei prodotti Ekinex e le potenzialità che il protocollo Knx fornisce al sistema.

    Giuseppe Calcagno - R&D ekinex

    Perito Industriale e Knx Tutor, si dice appassionato per il canto e per le chitarre acustiche. Ha affrontato, nel corso delle sue esperienze, situazioni e problematiche riguardanti l’integrazione dei sistemi automatici. Nel focus tratta un integrazione tra climatizzazione e Knx.

    Visti di recente

    Un business park moderno ed eco-sostenibile
    CASE HISTORIES

    All’interno del Parco Tecnologico “Energy Park” di Vimercate, un moderno business park composto da vari edifici adibiti a sedi di aziende italiane e multinazionali, si trova la filiale italiana di Murrelektronik

    Gio, 29 Ottobre 2020
    Una smarthome con vista sulla skyline di Sydney
    CASE HISTORIES

    L’Horizon Apartments, costruito tra il 1990 e il 1998 su progetto dell’architetto austro-australiano Harry Seidler, è uno dei grattacieli residenziali storici di Sydney con vista sull’Oceano Pacifico, l’Opera House e l’Harbour Bridge.

    Ven, 11 Settembre 2020
    Un appartamento smart a San Pietroburgo
    CASE HISTORIES

    All’interno di un quartiere moderno residenziale della fascinosa San Pietroburgo è stato realizzato un appartamento accogliente ed elegante con la dotazione di un sistema di home automation interamente realizzato su soluzioni Ekinex.

    Lun, 31 Agosto 2020
    Surf House: la forma della leggerezza – Roma
    CASE HISTORIES

    Un interno fluido e dinamico progettato per avere tanto spazio libero, un ottimo panorama e sistemi hi-tech che facilitano la vita. Tutto perfettamente bilanciato e armonizzato per vivere la quotidianità in confortevole bellezza.

    Gio, 2 Luglio 2020