Ven, 22 Luglio 2022

EHB Apartments - Palazzo Balbo di Vinadio, Torino

Contesto Applicativo

L’intervento ha riguardato la ristrutturazione e rifunzionalizzazione di una porzione di Palazzo Balbo di Vinadio, edificio storico vincolato nel centro di Torino. L’unità immobiliare originaria era distribuita su tre livelli: il piano nobile e due piani ammezzati, collegati tra di loro da scale interne.

L’obiettivo della committenza era quello di trasformare gli ambienti, attraverso un cambio di destinazione d’uso, da uffici a residenziale, ricavandone due unità indipendenti. La sfida principale è stata proprio quella di studiare attentamente un layout interno che tenesse conto delle attuali esigenze di fruibilità degli spazi in relazione alla configurazione planimetrica di un edificio storico, fatto di grandi ambienti in sequenza tra di loro.

In parallelo è stato portato avanti un attento lavoro di restauro e conservazione di tutti gli apparati storici di pregio del palazzo: pareti e volte affrescate, pavimenti lignei e alla veneziana, soffitti a cassettoni, sistemi di oscuramento, arredi fissi.

Tutto ciò che è stato inserito all’interno degli ambienti originari, come partizioni interne e impianti, è stato fatto con grande rispetto del luogo, attraverso tecnologie poco invasive. I nuovi elementi di arredo inseriti, prevalentemente su misura, guardano allo stile contemporaneo, con tratti minimali, che valorizzano la ricchezza degli interni storici del palazzo. In linea con questa filosofia abbiamo scelto di utilizzare i prodotti Ekinex, coniugando funzionalità, innovazione e design.

Richieste della Committenza

L'immobile è dotato di sistemi domotici per la programmazione e il controllo da remoto dei sistemi di illuminazione (creazione di scenari) e controllo dei parametri termici interni.

Soluzioni Ekinex

Comandi a parete
Comandi a parete serie FF
(versione ‘NF) con tasti in finitura Grafite (GAL)

Moduli barra DIN

Cohésion.

Cohésion nasce dalla collaborazione di tre differenti personalità ma complementari tra di loro,

Andrea Levra Levron, Giuseppe Pasquero e Patrick J. Testa, che nel 2014 fondano lo studio.

La progettazione riguarda principalmente residenze private, strutture ricettive, ristoranti ed uffici.
Il focus dello studio è lo stretto rapporto tra architettura e design che influenza fortemente l’ideazione di ogni singolo progetto e si traduce nella continua ricerca di integrazione tra seriale e custom made e nella collaborazione con piccoli artigiani ed artisti locali.

Visti di recente

Showroom CRISTINA Rubinetterie in Brera Design District
CASE HISTORIES

Lo Showroom CRISTINA Rubinetterie in Brera Design District, a Milano è stato progettato da Elisa Ossino Studio e propone un’esperienza sensoriale innovativa dedicata all’elemento dell’acqua.

Ven, 10 Maggio 2024
Gallery of Human Creativity
CASE HISTORIES

Questa villa è stata accuratamente messa a punto dagli architetti ponendo attenzione ad ogni singolo dettaglio. Il progetto residenziale combina forme e linee che si legano reciprocamente per dare origine a uno stile estremamente contemporaneo e peculiare.

Lun, 8 Aprile 2024
Casa Sedici Tre
CASE HISTORIES

Casa Sedici Tre è un appartamento situato nel cuore di Torino, all’interno dello storico Palazzo nobiliare dei Conti Callori. Il progetto inziale, avviato a metà ‘800, ha subito delle modifiche relative alle proprie dimensioni nel secolo successivo.

Ven, 15 Dicembre 2023

Le pagine più visitate

Prodotti da parete, controllo accessi, prodotti da quadro, Delégo, applicazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la sezione cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.