FAQ - Metering KNX

  • Metering

E' possibile misurare i consumi energetici?

Si con il Metering ovvero un dispositivo che consente di dare informazioni dettagliate sui consumi, permettendo all’utente di poter fare un controllo sul consumo effettivo e quindi avere una valutazione, acquisire una maggiore consapevolezza sulla propria spesa e capire se davvero conviene lasciare gli apparecchi in stand-by per parecchi giorni e consentendo inoltre, di individuare la presenza di eventuali dispersioni.

È il componente centrale per una completa gestione dell'energia nel settore residenziale, commerciale o industriale.

Per maggiori informazioni clicca qui

L’analizzatoredi rete è un misuratore digitale in grado di misurare e memorizzare i principali parametri elettrici su circuiti trifase. Il display LCD fornisce ivalori relativi alla rete trifase. Lo strumento è un misuratore compatto, conun ottimo rapporto costo-prestazioni, utilizzabile sia come strumento a séstante sia come parte integrante di una più ampia rete di gestione e controllodi energia. Lo strumento può comunicare attraverso la porta seriale RS485 conprotocollo MODBUS RTU/ASCII.

La bobina di Rogowski è un dispositivo elettrico per la misurazione di correnti alternate e correnti di tipoimpulsivo. Il vantaggio principale offerto da una bobina di Rogowski rispettoad altri metodi di misurazione (trasformatori di corrente o TA, etc.) consistenella flessibilità e deformabilità della sonda, permettendone l’avvolgimentointorno ad un conduttore in tensione senza disturbarlo. Inoltre, poiché unabobina di Rogowski non è avvolta su un’anima in ferro, presenta un’induttanzabassa che permette la misura di correnti che variano nel tempo anche conelevata velocità (i sensori sono disponibili in lunghezze da 3045 e70 cm).

Il modulo di comunicazione RS485 Modbus consente di raccogliere e trasmettere a una stazione remota i valori di misura del contatore connesso.

Questi dati vengono trasmessi su linea RS485, utilizzando il protocollo Modbus RTU o ASCII. Il modulodi comunicazione KNX consente di raccogliere e trasmettere i valori dimisura del contatore connesso a una stazione remota. Questi dati vengono trasmessi su linea bus, utilizzando il protocollo KNX.

I contatori di energia sono destinati al computo dell'energia attiva assorbita da un circuito elettrico. Permettono di controllare i costi reali di un appartamento, di un circuito di riscaldamento, di quantificare l'energia utilizzata da un'apparecchiatura (ad esempio, misura dell’energia generata da fonti rinnovabili come il solare, l’eolico, ecc…).

La differenza tra il contatore di energia a 4 moduli trifase 6A e 80A è nella connessione, il 6A è adatto per TA da 1 a 5A mentre il secondo è adatto a connessioni dirette fino a 80A. Il contatore di energia monofase 80A, è adatto a connessioni dirette fino a 80A, ma a differenza del trifase, il monofase ha 2 moduli.

Altre tipologie di FAQ

Uscite e Attuatori KNX
FAQ

Gli attuatori sono dispositivi che producono l’azione fisica sul sistema controllato attraverso l’esecuzione del comando ricevuto dai dispositivi di comando.

PLC KNX
FAQ

Il PLC CODESYS esegue un programma ed elabora i segnali digitali ed analogici provenienti da sensori e diretti agli attuatori presenti in un impianto KNX.

Alimentatori KNX
FAQ

Gli alimentatori Ekinex AB1 e AG1 KNX forniscono la tensione di sistema (SELV) ai componenti KNX.

Apparecchi di sistema KNX
FAQ

Ekinex propone apparecchi di sistema in grado di costruire un’efficiente struttura di comunicazione e permettono di integrare il sistema in diversi ambienti.

Dimmer KNX
FAQ

L’attuatore - dimmer Ekinex® è un apparecchio KNX S-Mode modulare per montaggio a quadro in grado di comandare e di regolare l’intensità luminosa di apparecchi di illuminazione.

Gateway KNX
FAQ

I Gateway Ekinex® sono apparecchi modulari per montaggio a quadro. Consentono di scambiare informazioni con uno o più dispositivi slave o con un dispositivo master che comunicano su una rete seriale differenziale RS485 o una rete Ethernet.

Ingressi KNX
FAQ

In un impianto domotico i comandi sono spesso realizzati con interfacce pulsanti, comunemente denominate ragnetti, che vengono collegate a dei pulsanti tradizionali.

Termoregolazione KNX
FAQ

I prodotti di termoregolazione Ekinex® vengono raggruppati in controllori fancoil, controllore per azionamenti elettrotermici e controllore per gruppo di miscelazione.